Adriano Celentano, buon compleanno

Auguri ad Adriano Celentano che oggi compie 80 anni.

Precursore del rock, famoso per le sue uscite che spesso hanno fatto scalpore, inventore del cosa è rock e cosa è lento, ha alle spalle una carriera divisa tra musica, cinema e TV.
In tutti e tre i casi ha avuto un grande successo.
Ne ha fatta di strada il ragazzo nato in via Gluck, nato a Milano, il 6 gennaio del 1938 attraversando tutte le epoche musicali.
Sapete da dove arriva il soprannome “Molleggiato”? gli venne affiliato perché imparò a muoversì in quel modo imitando un suo mito: Jerry Lewis.
L’illuminazione per la sua carriera, arrivò nel 1957, quando sua madre gli regalò il 45 giri di “Rock Around The Clock” di Bill Haley.
Folgorato da quel disco fece nascere i Rock Boys, poi prese parte (e lo vinse) a un concorso al Palazzo del Ghiaccio di Milano con “Ciao ti dirò”.
Il lancio definitivo arrivò grazie a “Il Tuo bacio è come un rock” nel 1959, poi nel 1961 (era militare e ci volle un permesso speciale delll’allora ministro della Difesa, Giulio Andreotti) partecipò al festival di Sanremo con “24mila baci”.
A Sanremo ci tornò poi nel 1970 e lo vinse con “Chi non lavora non fa l’amore”.
Per tutti da qualche anno è il “Predicatore”, uno che non ha peli sulla lingua.
Può piacere o no, ma in carriera ha venduto più di 200 milioni di copie dei suoi album, storico il successo del primo realizzato con Mina sul finire degli anni ’90 (MinaCelentano).

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*