I carnevali più belli e famosi di Sicilia

La Sicilia è tra le regioni italiane con una notevole “cultura” carnevalesca. Rinomati infatti sono alcuni suoi carnevali, ricchi di storia, tradizioni e goliardia, prettamente siciliana.

Le maschere più caratteristiche sono quelle dei Jardinara(giardinieri) e dei Varca note soprattutto nella provincia di Palermo, quelle dei briganti e quella del cavallacciu note soprattutto nel catanese. Altre maschere, parodia ai maggiori esponenti delle classi sociali cittadine, sono le rappresentazioni dei “Dutturi“, dei “Baruni” e degli “Abbati” e ancora, la vecchia maschera della “Vecchia di li fusa” presente anticamente nella Contea di Modica, simbolo della morte del carnevale.

Il carnevale in Sicilia diventa puro spettacolo, per gli spettatori ed i protagonisti. Parecchie sono le città siciliane che vantano noti carnevali famosi in tutto il mondo.

Ecco i carnevali più belli:

  • Acireale (provincia di Catania)
  • Misterbianco (provincia di Catania)
  • Regalbuto (provincia di Enna)
  • Sciacca  (provincia di Agrigento)
  • Termini Imerese (provincia di Palermo)
  • Mezzojuso (provincia di Palermo)
  • Palazzolo Acreide (provincia di Siracusa)
  • Avola (provincia di Siracusa)
  •  Donnalucata, (provincia di Ragusa)
  • Scicli  (provincia di Ragusa)
  •  Chiaramonte Gulfi (provincia di Ragusa)
  • Marsala (provincia di Trapani)
  • Valderice (provincia di Trapani)
  • Salemi (Provincia di Trapani)
  • Mazara del Vallo (provincia di Trapani)
  • Novara di Sicilia ( provincia di Messina)
  • Saponara  (provincia di Messina)

Leggi l’articolo completo cliccando qui.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*