Cina: un uomo scopre di essere donna

Un 66enne cinese, dopo una visita per un dolore addominale, scopre di essere una donna.

Un abitante di Hong Kong di 66 anni, apparentemente uomo, ha scoperto di essere donna dopo una visita dal medico per un dolore all’addome.
La notizia, riportata dal South China Morning Post ha dell’incredibile: l’uomo, recatosi all’ospedale Kwong Wah della capitale cinese, ha scoperto che il dolore era in realtà causato da una ciste nell’ovaia, il che rende il paziente donna a tutti gli effetti.

Il protagonista di questa stramba storia è ovviamente rimasto sorpreso essendo “esternamente” un uomo a tutti gli effetti. La vicenda è stata spiegata dall’Hong Kong Medical Journal: il 66enne è affetto da un’insolita combinazione di due malattie genetiche.

La sindrome di Turner ha fatto sì che i caratteri femminili non si sviluppassero, dalle analisi è inoltre emersa una iperplasia surrenalica congenita che ha amplificato gli ormoni maschili, trasformando lo sfortunato protagonista di questa storia in un uomo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*