Il miglior bar d’Italia? È a Lecce

Bar

Il miglior bar d’Italia? È a Lecce, mentre l’aperitivo top è invece a Reggio Emilia. La classifica è stata stilata dalla guida del Gambero Rosso.

È il 300mila Lounge di Lecce il migliore bar d’Italia, mentre l’aperitivo top è quello del Sambirano di Reggio Emilia. A decretare i vincitori queste speciali classifiche è la guida Bar d’Italia 2018 di Gambero Rosso, presentata nei giorni scorsi a Roma.

Giunta alla sua diciottesima edizione, la guida (con oltre 1.300 indirizzi) ha premiato il locale salentino, già sul gradino più alto del podio cinque anni fa, “per l’innovativa visione imprenditoriale, la qualità dell’offerta complessiva anche della mixology, la ricerca della materia prima e sensibilità ai temi sociali e di sostenibilità ambientale”. Il premio Aperitivo dell’Anno è andato invece al Sambirano di Reggio Emilia, sottolineandone “qualità, creatività e stile tipicamente italiano”.

Il contest Bar dell’anno ha visto arrivare in finale 30 insegne, con una giuria di esperti del settore composta quest’anno dai giornalisti Donatella Bianchi (Rai), Federico De Cesare Viola (Sole 24 ore), Carlotta Garancini (Corriere della Sera), Licia Granello (La Repubblica), Alessandra Moneti (Ansa) e Beniamino Pagliaro (La Stampa). Una menzione speciale è infine andata all’Hackert di Caserta “per l’eclettismo, la qualità offerta e il coraggio imprenditoriale in un contesto difficile e disagiato”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*