In Inghilterra il primo bus che va a feci.

L’inquinamento atmosferico è un problema sempre più grave per il nostro pianeta. Alcune città sono diventate veramente invivibili e sovrappopolate, con un conseguente impatto sull’aria che respiriamo.

Usare i mezzi pubblici, piuttosto che la propria auto, potrebbe contribuire a ridurre drasticamente l’inquinamento, soprattutto se autobus e treni girano ad impatto zero! Ma come è possibile tutto ciò? Alcuni ricercatori inglesi hanno trovato una soluzione che potrebbe rivoluzionare tutto. Le feci umane, infatti, potrebbero essere la nuova frontiera del carburante!

 Il Bio-Bus è il primo autobus della storia ad essere alimentato con feci umane: questo mezzo copre il tragitto Bath-Bristol e gli basta disporre dei rifiuti organici di 5 persone per avere il pieno per un anno! Questo speciale carburante viene creato vicino Bristol, grazie ad un processo di digestione anaerobica.

Lo scopo di questo autobus speciale è anche quello di pubblicizzare questa fonte di energiaparticolare e sottovalutata. Il costo di questo carburante è ancora alto (più o meno quanto la benzina), ma ha il grande vantaggio di essere infinitamente rinnovabile!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*