Miguel Bosè, numero uno dell’estate 1982.

Miguel Bosè fu il personaggio dell’estate 1982, quell’estate per noi Italiani fu anche del sogno, della rinascita dell’italian- style, del sole caldo e della «127 Abarth» per andare a cuccare. Erano i momenti del Mondiale di Spagna, di un campionato di calcio epico, irripetibile, con la vittoria finale degli azzurri sui tedeschi; ma quel periodo verrà anche ricordato come l’estate più calda di tutte e senza climatizzatori.

A “Radio Flash”, suonavano brani come “avrai” di Claudio Baglioni, “tanz bambolina” di Alberto Camerini, la Bertè, il trio, Phoebe Cates l’attrice americana forte del successo in Italia del film “Paradise” c’entra un successo musicale inaspettato, nell’Hit Parade Italiana del 1982. Ma il 18 Settembre di 35 anni fa, in vetta alla classifica vendite c’era uno dei personaggi anni 80 più amati di quel periodo: “Miguel Bosè” con “bravi ragazzi”. Miguel è nato a Panama, con una carriera di cantante, attore, compositore ed ex ballerino spagnolo naturalizzato italiano. In Italia, ha raggiunto l’apice del successo tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, scalando le classifiche con i suoi primi 5 lavori, una raccolta di soli brani in italiano, a cui si aggiunge la cover di Buonanotte fiorellino del cantautore Francesco De Gregori, pubblicata precedentemente anche in Spagna, contenuta nel secondo album omonimo, ma fino ad allora ancora inedita in Italia, e vari singoli. Vince per tre volte il Festivalbar: la prima volta nel 1980 Olympic Games, scritto con Toto Cutugno, la seconda nel 1982, con il brano Bravi ragazzi e la terza nell 1994 con Se tu non torni che segna il suo ritorno al successo dopo un decennio di crisi; scompare nuovamente dall’Italia per un altro decennio, fino al trionfo mondiale con il disco di duetti intitolato Papito, da un epiteto sudamericano, traducibile come «papino», con cui i giovani artisti, che a lui fanno riferimento, ne indicano l’influenza decisiva che ha esercitato sulle generazioni più giovani.

Classifica del 18 Settembre 1982.

  1. Bravi ragazzi – Miguel Bosè
  2. Avrai – Claudio Baglioni
  3. Un’estate al mare – Giuni Russo
  4. Music & Lights – Imagination
  5. Da Da Da I Don’t Love You – Trio
  6. Tanz bambolina – Alberto Camerini
  7. Paradise – Phoebe Cates
  8. Non sono una signora – Loredana Bertè
  9. Nisida – Edoardo Bennato
  10. Ebony and Ivory – Paul McCartney

Miguel Bosè è Facebook a questo indirizzo https://www.facebook.com/MiguelBoseOficial/

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*