Monastero adotta un cane e lo fa diventare un vero frate.

Un fatto molto curioso e buffo è avvenuto in un monastero francescano in Bolivia, a Cochabamba. I frati, infatti, hanno deciso di adottare un cagnolino trasformandolo in uno di loro.

Il cane è apparso nel monastero alcuni mesi fa, non si sa bene da dove sia arrivato ma i frati hanno deciso di aiutarlo e salvargli la vita.

 Battezzato Carmelo, il cagnolino è diventato ben presto famoso su internet con il nome di Fray Bigotón (Frate Baffo in spagnolo), dopo la pubblicazione su Facebook da parte di un monaco di alcune sue foto vestito da frate.

I monaci hanno deciso di trasformare il piccolo in un frate vero e proprio, cucendogli una piccola tunica. Dopo l’enorme condivisione sui social, sono rimasti sorpresi della risonanza che ha avuto il loro piccolo gesto ma sono contenti che sia servito per attirare l’attenzione sia sul loro ordine che sul problema dell’adozione dei cani abbandonati. Buona nuova vita Fray Bigotón!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*