Novembre 1997: oggi veniva trovato morto il cantante Michael Hutcchence leader del gruppo australiano degli INXS.

Esattamente 20 anni fa, il 22 Novembre del 1997, veniva trovato morto nella camera 524 dell’hotel Ritz-Carlton in Double Bay di Sydney, il cantante e leader degli INXS Michael Hutcchence.
L’autopsia parlò di “suicidio, probabilmente motivato da depressione, mentre il cantante era sotto l’effetto di alcol e droghe”.
Un duro colpo per chi lo conosceva bene e per i fan della band australiana.
In molti lo hanno ricordato negli anni, gli U2 dedicarono a lui ” Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of”.
La cerimonia di sepoltura si tenne fuori dalla cattedrale di St. Andrew dagli altri membri della band, da Bono e dal fratello minore Rhett sulle note di “Never Tear Us Apart”.

Michael Kelland John Hutchence era nato a  Sydney il 22 gennaio 1960

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*