Quando l’amore è pericoloso

Doveva esser un giorno speciale, un giorno che la sua amata avrebbe dovuto ricordare per tutta la vita, e in un certo senso non scorderà mai quanto le è accaduto.

Il signor Reed Harris, residente a Farmington, nel New Mexico, pochi giorni fa ha preparato una sorpresina alla sua amata, la signorina Kaitlin Whipple. Ormai certo dei sentimenti che provava per lei voleva chiederle di sposarlo, ma in modo originale. Comprato un prezioso anello con diamante lo ha nascosto in un frappé e, buttandola sullo scherzo, durante una cena con gli amici, ha sfidato la sua dolce metà a mandarlo giù tutto d’un fiato. Lei, forse prendendolo troppo alla lettera, così ha fatto.

Harris, vedendo l’espressione impassibile della compagna, ha subito compreso che qualcosa non era andata come doveva. L’anello non si trovava più nel bicchiere né tantomeno la sua fidanzata lo teneva nascosto in bocca. Immediata la corsa in ospedale. I medici, preoccupati non tanto per il prezioso anello quanto delle possibili conseguenze che lo stesso avrebbe potuto causare mettendosi magari di traverso, hanno sottoposto la donna ad una lastra e scoperto che il prezioso dono d’amore si trovava in pancia.

Le strade percorribili a questo punto erano soltanto due: sottoporre la donna ad un intervento chirurgico o, in alternativa, aspettare che l’anello venisse fuori da solo. La scelta, sentita la coppia, è ricaduta sulla opzione meno intrusiva. La Whipple, dopo essersi sottoposta a una dieta ricca di fibre, è riuscita a recuperare il prezioso gioiello e, dopo alcuni giorni ha accettato la proposta del suo amato burlone.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*