Rudimental – ‘Sun Comes Up’ feat James Arthur

Rudimental - Sun comes up

I Rudimental dopo il clamoroso successo di “Lay It All On Me” featuring Ed Sheeran (Doppio Platino in Italia), uno degli  ensemble più cool della scena UK ritorna con un nuovo singolo,“Sun Comes Up”, che vede la partecipazione di James Arthur.

I Rudimental portano a segno un’altro colpo; “Sun Comes Up” è già un successo in UK: tre settimane consecutive in cima alla classifica delle radio, Numero 1 nella Shazam Future Hits, Top 3 su iTunes e Top 10 su Spottista e nella classifica ufficiale dei più venduti.

Ma non solo. “Sun Comes Up” sta scalando le classifiche dell’airplay anche in Germana e Irlanda (Top 10) e Australia (Top 20).

I Rudimental sono un gruppo musicale drum and bass britannico, formatosi nel 2010 a Hackney, quartiere di Londra. Il gruppo è composto dai compositori e produttori Piers Agget, Amir Amor, Kesi Dryden e Leon “DJ Locksmith” Rolle e ha raggiunto la notorietà grazie al singolo del 2012 Feel the Love, realizzato insieme al cantautore John Newman e che ha raggiunto la prima posizione della Official Singles Chart e della Official Dance Chart.

Attualmente il gruppo ha all’attivo due album in studio, il cui primo, intitolato Home, ha debuttato al primo posto nella Official Albums Chart ed è stato certificato disco d’oro dalla BPI per le oltre 100.000 copie vendute.

i Rudimental nel tempo,  hanno contribuito alla composizione del brano Bloodstream del cantautore britannico Ed Sheeran, successivamente inserito nel suo secondo album X. Nel mese di dicembre dello stesso anno è stato rivelato che i Rudimental e Sheeran hanno realizzato una seconda versione del brano, pubblicata come singolo il 27 febbraio 2015.

Il 27 aprile 2015 è stato annunciato il singolo Never Let You Go, uscito nello stesso giorno e che ha anticipato il secondo album in studio del gruppo. Intitolato We the Generation, quest’ultimo era inizialmente previsto per il 18 settembre 2015 (data successivamente spostata al 2 ottobre) e contiene collaborazioni con vari artisti, tra cui una con Bobby Womack, scomparso nel giugno 2014.[29] Ad anticipare l’album sono stati anche il videoclip di Rumour Mill, uscito il 22 giugno, il brano Love Ain’t Just a Word e i singoli I Will for Love e Lay It All on Me.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*