Spot shock (e razzista) sul sapone: usandolo, l’attrice diventa bianca

spot shock

Spot shock: La pubblicità di una nota azienda che si occupa di bellezza e benessere sta facendo indignare i cittadini di tutto il mondo. Usando il suo sapone, la modella di colore diventa bianca.

Il mondo si sta scatenando, davanti a un provocatorio spot di Dove, nota azienda che si occupa di bellezza e cosmesi. Il motivo? Intuibile: nella pubblicità, una ragazza di colore (che si è appena lavata con il sapone della nota marca) si sfila una maglietta marrone e diventa una giovane ragazza bianca. “Uno spot razzista“, accusano gli utenti sui social, “e non è la prima volta che questa azienda produce spot simili“.

Davanti a tanto (giustificato) clamore, l’azienda si è scusata con le sue clienti e con tutte le persone che si sono sentite offese, twittando: “Un’immagine da noi postata di recente su Facebook ha fallito il suo obiettivo non rappresentando nel modo più corretto le donne di colore. Siamo profondamente rammaricati per l’oltraggio che essa ha causato“.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*