The Knocks: ‘House Party’, una bomba che fa vibrare!

The Knocks: ‘House Party’, una bomba che fa vibrare l’animo!

The KnocksDopo la hit ‘Classic ‘ “Come to me baby don’t be shy… ) e ‘Kiss The Sky’ con Wyclef Jean tornano in radio gli hit-maker newyorkesi del Lower East Side The Knocks col loro ultimo singolo ‘House Party’, che vede la collaborazione con i produttori, songwriter e remixer multiplatino Captain Cuts e alla voce lo stesso  JPatt , ossia uno dei due  ‘The Knocks’. Il singolo è stato annunciato durante la fashion week newyorkese con un mega schermo in Times Square sull’iconico cartellone pubblicitario del NASDAQ. La traccia ora è finalmente disponibile su Neon Gold/Big Beat Records.

  ‘House Party’ sprizza positività, qualcosa di cui il 2017 ha bisogno, ed è un invito alla gente ad evitare il difficile accesso ai party blindati dalle liste e a lasciarsi invece andare ad un party tutto fatto in casa dai The Knocks.
 Il brano vede la collaborazione coi Captain Cuts – composti da Ben Berger, Ryan McMahon, and Ryan Rabin (il batterista e producer dei Grouplove). I Captain Cuts hanno scritto canzoni per  The Chainsmokers, HalseyTove LoBebe RexhaTegan and Sara, e tanti altri.
 Il duo dei The Knocks ha realizzato un tour sold-out (FEEL GOOD FEEL GREAT tour) nel Nord America , e ha fatto da supporter Justin Bieber (anche in Italia nella storica data di quest’anno a Bologna in cui Annalisa ha prestato la sua voce per il brano ‘Classic’) ,  e le date di altri big come Bruno Mars, Ellie Goulding….
 I The Knocks sono Ben “B-Roc” Ruttner  e  James “JPatt” Patterson . Diventano amici condividendo un appartamento nel Lower East Side che subito si trasforma in uno studio improvvisato e da lì incominciano  remixare  l’album intero di Jay-Z American Gangster. Lo intitolano American G-Funk, raggiungono i 60.000 download. Nel 2008 aprono l’HeavyRoc studio al 55 Chrystie, la stessa palazzina scassata dove i Beastie Boys erano soliti provare e da lì la loro storia è incominciata…

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*