Va a Las Vegas per sposare il telefonino.

Dato che al giorno d’oggi passiamo più tempo con i nostri telefonini invece che socializzare con altre persone, l’artista Aaron Chervenak ha deciso di coronare questa constatazione sposando il suo smartphone.

Da Los Angeles ha deciso di volare nella città dove tutto è permesso, Las Vegas, per coronare questa stravagante storia d’amore in una piccola cappella. Alla fine c’è pure stato lo scambio di anelli!

Sembra assurdo ma, per molte persone, il telefonino è importante quanto il proprio partner, se non di più. La prima interazione la mattina e l’ultima la sera è sempre con questo aggeggio, sempre più presente nelle nostre vite.

Per questo motivo Chervenak ha dichiarato che quella con il suo smartphone è la relazione più lunga che abbia mai avuto. “Quello che spero farà il mio matrimonio è fungere da gesto simbolico per dimostrare quanto stiano diventando inquietantemente preziosi i telefoni nelle nostre vite”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*